Turismo, Biodiversità ed Heritage - L’Università degli Studi del Molise all’Itas di Scerni
 
    Stai leggendo il giornale digitale di Ist Omnicompr. Ridolfi Zimarino - SCERNI su
    Clicca qui per leggere il giornale di un altro Istituto.

    Turismo, Biodiversità ed Heritage

    L’Università degli Studi del Molise all’Itas di Scerni

    Il 16/01/2019 presso l’Aula magna dell’Istituto Tecnico Agrario di Scerni si è tenuto un convegno riguardante la presentazione del libro “Turismo, Biodiversità e Heritage” ed attività di orientamento, da parte del Prof. Rossano Pazzagli e della Prof.ssa Angela Stanisci, docenti dell’Università Del Molise.

    La prima ad intervenire è stata la Prof.ssa Stanisci con la presentazione di varie slide riguardanti i temi di biodiversità, turismo sostenibile ed heritage, cioè il modo in cui bisogna comportarsi per preservare l'ambiente. A tal proposito sono state portate testimonianze di progetti svolti dall’Università Del Molise presso l’ente Parco Nazionale Della Maiella. Si è fatto leva anche su una tematica che in questi ultimi anni fa parlare di se: il global warming. Attraverso i dati raccolti sulle vette appenniniche, si è rilevato un aumento della temperatura di circa 1,7 grandi in mezzo secolo, dati preoccupanti che portano a riflettere…

    Successivamente è passata la parola al Prof. Pazzagli, che ha fatto un excursus su com’è strutturata l’Università e come potrebbe essere la “vita” di uno studente universitario e sono stati illustrati anche alcuni corsi di studio. In generale è stato un convegno molto interessante, sia dal punto di vista delle tematiche affrontate, sia dal punto di vista dell'orientamento universitario per noi ragazzi.

    Successivamente i ragazzi della redazione Fabrizio Villani, Loris Candeloro e Marco Di Fabio hanno intervistato i professori. In particolare è stato chiesto alla Prof.ssa Stanisci di parlare della sua esperienza nel campo del turismo sostenibile e della biodiversità nell'ambito dei parchi nazionali. Mentre al Prof. Pazzagli è stato posto un quesito molto intrigante: il territorio ed il paesaggio possono essere considerati un patrimonio? Essi rischiano di essere compromessi per sempre.. Infine l'ultima domanda posta alla Prof.ssa Stanisci è stata quella riguardante il riscaldamento globale e il conseguente adattamento della natura ad esso..

    Ringraziamo i professori che sono stati molto disponibili e bravissimi; potete trovare le risposte alle loro domande nell'intervista allegata all'articolo..

    Fabrizio Villani

     

     

    di Redazione Ist Omnicompr. Ridolfi Zimarino - SCERNI


    Condividi questo articolo





    edit

    Scrivi su Scuolalocale clear remove

    Scrivi un articolo e invialo alla redazione di un Istituto
    account_circle
    email
    local_phone
    pin_drop
    Seleziona la redazione del tuo Istituto o quella alla quale vuoi inviare il tuo articolo

    edit
    mode_edit
    Foto attach_file
    Indietro
    thumb_up

    Il tuo articolo è stato inviato alla redazione da te indicata!

    Attendi una loro risposta, grazie!

    doneChiudi
    Racconta la tua esperienza Scuola-Lavoro!
    Inserisci i tuoi dati, seleziona il progetto di alternanza e racconta l'esperienza; la redazione di Scuolalocale del tuo Istituto riceverà queste informazioni e le pubblicherà su Scuolalocale.
    account_circle
    email
    local_phone
    pin_drop
    Seleziona la redazione del tuo Istituto o quella alla quale vuoi inviare il tuo articolo
    Seleziona il progetto che vuoi raccontare, non c'è? Chiedi subito al tuo tutor aziendale di inserirlo!
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    Foto attach_file
    Indietro
    thumb_up

    Il tuo articolo è stato inviato alla redazione da te indicata!

    Attendi una loro risposta, grazie!

    Invia la tua Idea clear remove

    Descrivi la tua idea e inviala a Scuolalocale.
    account_circle
    pin_drop
    Seleziona il tuo Istituto

    Seleziona l'ambito della tua idea

    mode_edit

    thumb_up

    La tua idea è stato inviata a Scuolalocale!

    Grazie!

    doneChiudi
    Chiudi
    Chiudi